Salsi Colui. Storie Sepolte

Con: Mariangela Berazzi, Nando Brusco, Giovanni Battista Gangemi, Nino Racco,Piccola Orchestra Popolare “O. Panzillo” (Bruno Paura,Massimiliano D’Alessandro , Luca Di Muzio, Luca Castellitto)

Musiche e arrangiamenti: Bruno Paura e Nando Brusco
Drammaturgia di Maria Ficara
Regia di Vincenzo Mercurio

La storia della Baronessa di Carini non è solo il racconto di un antico “femminicidio” ̶ per usare un termine attuale ̶ se non addirittura il primo componimento, sul tema, a sopravvivere per secoli in forma orale per poi approdare ai versi di una ballata dal gusto romantico che è arrivata fino a noi. A guardarlo bene, il racconto parla anche di una storia di sopruso del potere, che calpesta i deboli e sfugge alla punizione. Parla di tutti coloro che hanno perso la vita per mano di qualcuno che si è arrogato il diritto divino in nome di una qualsiasi “legge del più forte” .Il racconto del fatto non è solo il lacrimevole ritratto di una vittima che porta un monito contro la violenza sulle donne o su un altro essere vivente; esso si insinua anche tra il bianco e il nero della storia e della società, tra le leggi degli arroganti e coloro che soccombono per aver seguito un impulso di libertà.  È memoria, contro l’oblio che vuole coprire tutto, lapide di marmo su una storia personale e collettiva.

 

Video promo